Quanto basta per vivere di rendita?

Sappiamo benissimo che oggi più che mai, per vivere bisogna lavorare e fare sacrifici. Con il caro vita in costante aumento i soldi che entrano alla fine del mese sembrano non bastare mai. 

Invece poi, c’è chi ha la fortuna che non deve sforzarsi molto in quanto riesce a vivere la vita in modo tranquillo senza necessariamente avere un lavoro. Ma quanto basta per vivere di rendita?

Continua a leggere l’articolo per scoprirlo.

Quanto basta per vivere di rendita? Vivere di rendita con 500 mila e 700 mila euro

Per sapere in modo molto preciso quanto basta per vivere di rendita, il primo passo da compiere è stabilire una somma sufficiente per poterlo fare. Dopo che avrai fatto un calcolo completo, dovrai moltiplicare per 12 la somma finale.

Per evitare di ritrovarti con delle spiacevoli sorprese, dovrai avere un capitale che sia 30 volte più alto rispetto a quella che è la tua rendita attuale.

Per fare in modo che ti sia tutto un pochino più chiaro ti lasciamo una tabella che ti fornirà più nel dettaglio, una rendita che puoi spendere mensilmente in base al tuo capitale:

capitale somma spendibile mensilmente
100.000€ sono spendibili 277e al mese
200.000€ sono spendibili 554€ al mese
300.000€ sono spendibili 831€ al mese
500.0000€ sono spendibili 1385 € al mese
600.000 € sono spendili 1662 € al mese

Anche se riuscissi ad avere mille euro al mese fissi e di rendita, potrebbe essere un’ottima cifra da cui partire. 

Come ben saprai vivere di rendita, significa vivere senza il bisogno di lavorare. Per poter permettersi di vivere di rendita con 500 mila euro significherebbe vivere con una somma mensile di 1600-2000 euro il che equivale a uno stipendio più che modesto. 

Se non si avessero grosse spese mensili da affrontare, questa somma mensile dovrebbe permetterti di vivere tranquillamente in tutte le città. 

Invece per poter vivere di rendita con un capitale di 700 mila euro facciamo un esempio: ipotizziamo che tu sia un ragazzo di 20 anni e voglia andare in pensione con 700.000 € indipendentemente dalla tua età. 

Ognuno di noi ha uno stile di vita diverso. Ponendo il caso che tu non abbia grosse esigenze per vivere di rendita con settecento mila euro per 70 anni, significa che non dovrai spendere più di 10.000 euro annui, quindi dovresti percepire almeno il doppio, spendendo mensilmente non più di 800€.

Il nostro consiglio è quello di risparmiare il più possibile su un eventuale affitto e su tutte quelle che sono le spese vive. 

Quanto serve per vivere di rendita a 40, 50, 55, 60 anni?

Come avrai letto, in questo articolo ti abbiamo spiegato come vivere di rendita investendo varie somme di denaro. 

Ora vediamo insieme quanto serve per vivere di rendita a 40,50,55 e 60 anni.

  • Per riuscire a vivere di rendita a 40 anni, dovrai essere riuscito a mettere da parte almeno 500.000 €. Ovviamente dovrai essere bravo a risparmiare il più possibile sui costi delle spese in quanto potresti ritrovarti a zero molto velocemente;
  •  Se invece arrivassi a 50 anni, per poter vivere di rendita dovresti avere un costo della vita media di circa 2.800 euro al mese;
  • Per essere un pochino più elastici, per vivere di rendita a 55 anni, dovresti partire da un patrimonio di almeno 60.000 mila euro. Una volta arrivato all’età di 55 anni i risparmi accantonati nel frattempo, dovrebbero essere almeno 6 volte più alti rispetto allo stipendio annuo,
  • Per poter invece vivere di rendita a 60 anni ti serviranno almeno 1, 5 milioni di euro, il che4 significa che dovresti spendere ogni mese non più di 3.500 euro;

Con questo articolo, speriamo di essere stati chiari ed esaustivi nel rispondere alla domanda riguardo a quanto basta per vivere di rendita. Se necessiti di ulteriori chiarimenti, lascia un commento qui sotto e come sempre saremo lieti di risponderti. 

Lascia un commento

Torna in alto