Lavori femminili da casa

Spread the love

Il lavoro da casa può risultare comodo sotto molti punti di vista, soprattutto se si è donna e si ha altro a cui badare, ma si desidera allo stesso tempo arrotondare lo stipendio e/o contribuire economicamente in maniera decisa. 
Molte volte alcuni lavori vengono definiti “femminili” perché di base si sposano con le esigenze di giovani donne, neo mamme e altre figure femminili che faticano ad inserirsi nel mondo del lavoro, ma le nostre considerazioni vanno benissimo anche al contrario

Negli ultimi tempi, grazie all’avvento della tecnologia, il lavoro da casa si sta diffondendo sempre di più. Se non altro la maggior parte di questi lavori riguarda proprio il mondo del web, dei social e delle informazioni online.

Continuate con la lettura di questo articolo se cercate lavori femminili da casa e volete delle idee che possano ispirarvi e/o informazioni necessarie per iniziare. 

Lavoro da casa per donne, come iniziare

Se siete donne e desiderate iniziare a lavorare da casa, è importante che sappiate prima in quale settore o ambito volete addentrarvi. Per facilitarvi nella ricerca del lavoro è opportuno che abbiate delle competenze o che cerchiate di apprenderle. 

Un consiglio potrebbe essere quello di seguire un corso di formazione che riguarda il settore del quale volete occuparvi, mentre si mandano curriculum alle varie offerte di lavoro online. Se siete poi dei personaggi con un certo tipo di notorietà avrete sicuramente più facilità nel trovare lavoro.

Altrimenti potete optare per l’apertura di un blog che possa permettervi di ottenere notorietà e di conseguenza compensi mediante sponsorizzazioni e affiliazioni.

A proposito di sponsorizzazioni, potrebbero anche riguardare un proprio prodotto homemade, prodotti utilizzati normalmente durante le vostre giornate e spiegati a chi non li conosce o non sa come usarli. 

Idee di lavori femminili da casa

Grazie ad internet è molto semplice riuscire a trovare un lavoro da svolgere a casa. Vediamo di seguito alcune delle migliori idee per iniziare a guadagnare da casa

  1. Sondaggi retribuiti: si tratta di un metodo per guadagnare online molto pratico e semplice. È sufficiente iscriversi ai vari siti adatti e rispondere ai sondaggi che gli stessi inoltrano via mail. Ognuna delle risposte vi permette di guadagnare dei punti da scambiare poi in denaro o buoni regalo.
  2. Fare trading online: per quanto si tratti di una pratica più rischiosa della precedente, fare trading online permette sicuramente di guadagnare somme di denaro più vantaggiose. Le piattaforme di trading presenti offrono persino dei corsi gratuiti e delle DEMO per i principianti, così che tutti possano approcciarsi al mondo degli investimenti online.
  3. Aprire un e-commerce: ebay consente di aprire un negozio online senza investimenti iniziali spropositati, una soluzione ideale per gestire prodotti in dropshipping ed essenzialmente un lavoro che ci consente di farlo direttamente da casa.
  4. Aprire un canale YouTube: se avete delle passioni specifiche che riguardano l’ambito artistico, culinario e/o videoludico, potete decidere di aprire un canale YouTube, guadagnare followers e guadagnare dalle inserzioni e dalle visualizzazioni.
  5. Diventare Social Media Manager: è un lavoro adatto a tutti, in quanto per eseguirlo è sufficiente gestire le pagine social di precise attività, molte volte però ci si inserisce in questo lavoro se c’è una piccola esperienza pregressa.
  6. Diventare SEM Specialist: un po’ più complesso, questo lavoro richiede conoscenze di Adwords per investire su Google e sicuramente difficile proporsi alle aziende se non si hanno delle esperienze pregresse.
  7. Fare la traduttrice: se avete conoscenze approfondite di una lingua straniera potete offrirvi come traduttrice di determinate attività online, potete dosare questo lavoro in base alle esigenze quotidiane e ai vostri impegni.
  8. Diventare scrittrici: se siete particolarmente abili nella scrittura potrete proporvi come Copywriter. La scrittura è una professione meravigliosa se si è una persona creativa. Oggi è possibile scrivere il proprio romanzo o la propria guida turistica e venderli direttamente online. Amazon ne è un esempio. Con l’avvento della tecnologia, Amazon consente di pubblicare il proprio ebook e di stabilire il proprio prezzo.

Lavorare da casa, vantaggi

Spesso si tende a credere che il lavoro da casa sia da considerarsi un lavoro secondario, poco importante rispetto a quello eseguito in ufficio. Tuttavia proprio come quest’ultimo presenta i suoi vantaggi ed i suoi svantaggi ed è giusto analizzarli per evitare di cadere nella facile trappola del lavoro da casa come salvezza.

Vediamo di seguito prima gli aspetti positivi.

  • Orari flessibili: spesso i lavori da casa vi consentono di scegliere gli orari da dedicare all’attività che vi risultano più comodi. Nel frattempo potete comunque occuparvi facilmente di altre faccende e gestire più cose in contemporanea.
  • Riduzione dei tempi di spostamento: lavorando da casa non è necessario spostarsi per recarsi in ufficio, motivo per cui il lavoro non occupa tempo extra e non stressa a causa del traffico.
  • Miglioramento nella distribuzione del tempo: lavorando da casa si possono gestire meglio gli orari e di conseguenza suddividere meglio il tempo lavorativo da quello libero.

Abbiamo affrontato i lavori femminili da casa, ovviamente a volte parliamo di soluzioni di ripiego che possono essere utilizzate per monetizzare durante la gravidanza o in periodi di scarso lavoro, da prendere con le pinze le varie mansioni che molto spesso vengono vendute come la soluzione a situazioni economiche drastiche.

Lascia un commento