Quanto si può risparmiare in un mese

Spread the love

Se anche tu vuoi sapere quanto si può risparmiare in mese sei nel posto giusto.

La gestione delle nostre finanze e dei nostri risparmi, non dovrebbe togliere molto tempo alle nostre attività quotidiane e ne dovrebbe richiedere metodi troppo complicati in quanto a volte i metodi più semplici sono anche i più efficaci. 

La regola del 50/20/30 è un metodo semplice e intuitivo per gestire al meglio le nostre spese mensili ma soprattutto permette di sapere esattamente quanto destinare alle spese personali

Grazie a una panoramica completa, ti permette di visualizzare eventuali sprechi e ti permette di sapere quanti soldi mettere da parte  per destinarli alle tue spese personali.

Ma in cosa consiste la regola del 50/20/30/? Si tratta di un metodo estremamente semplice e intuitivo che ti permette di gestire al meglio le tue entrate mensili, ad esempio, ti aiuta ad  amministrare il tuo stipendio nel modo più efficace possibile. 

Questa regola è molto semplice, in quanto ti permette di gestire i soldi mensilmente dividendoli in tre categorie: 

  • 50% : per le necessità;
  • 30% : per lo svago;
  • 20% : per i tuoi obiettivi di risparmio o per ripagare eventuali spese arretrate. 

Una volta che hai iniziato a tenere sotto controllo le tue spese mensili, ti basterà solo concentrarti dividendo le tue entrate nelle tre grandi categorie che ti abbiamo precedentemente mostrato, avendo un grandissimo risparmio di tempo e riuscirai a tenere sotto controllo tutti i movimenti. 

Ma quanti soldi si possono risparmiare in un mese? Per poter risparmiare in in un mese vale sempre la regola del 50/20/30, in quanto ti permette di monitorare ogni singola spesa, permettendoti di calcolare anche un risparmio mensile

Al giorno d’oggi tutti effettuiamo degli acquisti di impulso avendo sempre meno risparmio dalle entrate mensili. Il 50/20/30  è un metodo estremamente semplice e conosciuto per la sua efficacia, in quanto permette di avere una visione d’insieme delle spese evitando di farti concentrare troppo sui piccoli dettagli. 

Usando questo semplicissimo metodo, puoi usufruire del vantaggio di usare molte app per smartphone oppure un foglio excel, ciò che conta è che dividi bene le tue spese fin dall’inizio. 

Questa regola può essere molto comoda soprattutto per chi inizia ora a gestire i propri soldi, inoltre in questo modo per organizzare il proprio budget mensile ci vuole davvero poco, basta dividerlo tra risparmio, necessità  e svago

Così facendo potrai tenere traccia non solo di ogni singola spesa ma anche di quanto spendi in un mese. Ovviamente tutto dipende dallo stile di vita che una persona conduce in quanto anche questo influenza le entrate mensili, facendo inavvertitamente delle spese inutili. 

Adesso che ti abbiamo spiegato un metodo semplice ma estremamente efficace per tenere traccia non solo delle spese mensili ma anche di quanto spendere per lo svago,necessità e risparmio evitando così delle spese inutili ti stai ancora chiedendo quanto risparmiare in un mese?.

Ti ricordiamo che la  regola del 50/20/30  è estremamente efficace e molto semplice da applicare in quanto può essere usata da tutti, non solo da chi è più esperto ma anche da chi è ai suoi primi guadagni e vuole gestirli al meglio fin da subito.

Questo ci ricorda anche che per diventare bravi a tenere conto di ogni singola spesa che effettuiamo nell’arco di un mese, non sono necessari metodi estremi basta semplicemente uno smartphone o un pc, installare una delle tantissime app che abbiamo a disposizione e possiamo tenere traccia in modo preciso ed efficace di tutte nostre spese usando le nostre entrare in modo intelligente ed evitando inutili sprechi di denaro.

Lascia un commento