Stipendio 1.500 euro lordi quanto sono netti

Spread the love

Se ti hanno proposto uno stipendio di 1500 euro lordi ti sarai chiesto a quanto ammonta il  compenso netto? In questa guida vediamo insieme a quanto ammonta lo stipendio 1500 euro lordi  quando sono netti.  

Ricevendo uno stipendio di 1500 euro lordi, quanto sono netti? Questa è una delle domande più poste da coloro che hanno appena firmato un contratto che gli sottolinea l’importo lordo che percepirà, in questo  caso pari a 1500 euro.

Ma come calcolare lo stipendio netto da loro? Vediamolo nel dettaglio.  

Come sapere il netto dello stipendio?  

Conoscere nel dettaglio il netto dello stipendio lordo mensile di 1500 euro prevede alcune specifiche differenze in base alle detrazioni spettanti, al contratto, alla fascia di reddito.  

Per questo motivo, puoi fare un calcolo stipendio netto approssimativo prima di ricevere la busta  paga e constatare esattamente a quanto ammonta lo stipendio netto.  

In genere, è possibile calcolare tra tasse e contributi un totale del 25% dell’importo percepito,  facendo dunque il calcolo di 1500 euro x 25%.

In questo caso, lo stipendio netto da lordo sarebbe  pari a 1500 euro – 375 euro. Dunque, si percepirà al netto una somma pari a 1125 euro. 

Come si fa a calcolare il netto dello stipendio: i contributi  

Il calcolo stipendio netto può essere effettuato anche in modo più preciso considerando il pagamento delle aliquote contributive, dell’Irpef e delle addizionali regionali e comunali che cambiano a seconda del luogo in cui si vive.  

Per calcolare lo stipendio da lordo a netto, bisogna innanzitutto verificare l’ammontare dell’aliquota che viene calcolata sul reddito imponibile per soddisfare i contributi Inps. In genere, le aliquote cambiano in base al CCNL di appartenenza.  

Generalizzando, ai lavoratori viene detratto una percentuale pari al 9,19% dello stipendio lordo. Quindi su un totale di 1500 euro lordi i contributi mensili che verranno trattenuti per versarli all’ente previdenziale ossia all’Inps ammonteranno a un totale di 137,85 euro.  

Calcolo dell’Irpef da pagare  

Per calcolare il netto dello stipendio è necessario anche sottrarre anche l’imponibile Irpef che definisce l’ammontare delle tasse da pagare sullo stipendio. L’Irpef o Imposta sul Reddito Persone Fisiche viene applicata sullo stipendio lordo meno i contributi.  

Quindi se si prendono 1500 euro bisogna sottrarre prima i contributi pari a 137,85 euro e poi procedere al calcolo dell’Irpef su una somma pari a 1362,15 euro.  

Per quanto riguarda l’Irpef gli scaglioni vanno in base al reddito e questo calcolo prevede  percentuali differenti a partire da quest’anno dopo la nuova riforma fiscale. Gli scaglioni Irpef 2022  prevedono, dunque: 

  • Il 23% di tasse fino a 15 mila euro di reddito 
  • Il 25% di tasse fino a 28 mila euro di reddito  
  • Il 35% di tasse fino a 50 mila euro di reddito  
  • Il 43% di tasse oltre ai 50 mila euro di reddito  

Con uno stipendio lordo di 1500 euro si rientra nella prima fascia di reddito. Dunque,  togliendo i contributi e calcolando il 23% sull’importo al netto dei contributi previdenziali.  

Le addizionali regionali e comunali  

Infine, oltre all’Irpef per ottenere lo stipendio netto, in base alla regione dove si vive e al luogo  dove si lavora, bisogna sottrarre le addizionali comunali e regionali. 

Le addizionali comunali prevedono un pagamento da marzo a novembre ossia di 9 rate totali. 

Mentre l’addizionale regionale viene calcolata a conguaglio a fine anno con suddivisione di 11 rate da gennaio fino a novembre.  

Come conoscere a quanto ammonta lo stipendio netto mensile?  

Per riuscire a calcolare lo stipendio netto mensile in modo attento è necessario dunque:

  1. Conoscere lo stipendio lordo mensile (in questo caso di 1500 euro);
  2. Togliere la percentuale contributiva in  base al proprio CCNL;
  3. Calcolare l’ammontare al netto dell’Irpef e delle addizionali comunali e  regionali.

Inoltre, bisogna considerare anche la presenza o meno di eventuali detrazioni per  coniuge o figli a carico. 

2 commenti su “Stipendio 1.500 euro lordi quanto sono netti”

  1. Ma in 42 anni di lavoro con uno stipendio di 20000 euro lordi anno, pagando il 33 % di contributi previdenziali.. sono (sarebbero) circa 8000 euro… In totale di contributi per la pensione..42× 8000=336000 calcolando la rivalutazione, interessi,ecc…la cifra è questa… oppure c’è altro…qualcuno mi può confermare…. grazie.

    Rispondi

Lascia un commento